Riqualificazione urbana e lotta alla mafia, il M5S di Palermo anima il quartiere Brancaccio tra poesie e murales variopinti

0

mostra-brancaccio

Vedete questo murale? Lo hanno realizzato attivisti del M5S in un quartiere di Palermo, Brancaccio, in cui perse la vita padre Puglisi, ucciso dalla mafia.
In queste strade non c’è solo Cosa Nostra, c’è un desiderio di riportare nuova luce, nuovi colori e nuova vita, in un ambiente oppresso da spazi grigi e vuoti, senza identità. Il quartiere di Brancaccio di Palermo è diventato la sede di una mostra di pittura per giovani talenti.
Si può cambiare e si deve cambiare. Con l’arte possiamo infondere coraggio e solidarietà, con la bellezza possiamo contrastare la violenza e riappropriarci del territorio. Ora chi passerà da queste strade lo farà con il sorriso sulle labbra e la curiosità nel cuore.
Questo è il compito del M5S: ricostruire quello che altri hanno ridotto in macerie. Ridare un senso, ritrovare un futuro.

Share.